Hercules: il guerriero

Hercules uomo, con le sue debolezze, i suoi demoni interiori e le fattezze di Dwayne Johnson
Hercules: il guerriero
Titolo: Hercules: il guerriero
Cast: Dwayne Johnson, Ian McShane, John Hurt
Regia: Brett Ratner
Protagonisti: Eroi
Materia: Mitologia, Avventura
Energia: Combattimenti
Spazio: Grecia
Tempo: A.C.

Hercules, fatte le 12 fatiche per compiacere Era, è ormai un mercenario, un’avventuriero insieme ad altri guerrieri straordinari che hanno alimentato la sua leggenda, Hercules combatte per l’oro dopo che è stato accusato di aver massacrato la propria famiglia.
In effetti Hercules deve completare un’ultima fatica, sconfiggere la bestia dentro di se che lo perseguita.
Il nuovo incarico vede Hercules e la sua truppa assoldati dal Re trace Cotys per difendersi dal malvagio Reso, uno stregone che saccheggia e uccide le sue terre a capo di un’esercito di centauri.
Hercules addestra ed equipaggia l’esercito di Cotys.
Attirati in una trappola da Reso l’esercito trace in numero inferiore è pronto per scrivere la propria leggenda.
La vittoria ottenuta grazie ad Hercules da il potere al Re trace Cotys che ha mentito, non esistono ne centauri ne stregoni, era solo un modo per attirare Hercules e farlo schierare in una guerra fratricida.
Hercules non vuole sangue di innocenti sulle sue mani e rimane a combattere per salvare la Tracia dal suo Re usurpatore.

Ritornano le avventure di Hercules dopo “Hercules – La leggenda ha inizio“, uscito qualche mese dopo ma senza nessun legame da quest’ultimo film.
Questa volta troviamo un Hercules con la folta barba e le fattezze di carismatico Dwayne Johnson, più umano che semidio figlio di Zeus e contorniato da “amici” che contribuiscono alla leggenda che lo circonda.
Tirando le somme un film avventuroso pieno di azione e combattimenti, in cui si rende umano il mito di Hercules.

Voto finale: Accettabile

Frase del Film: Un’uomo tanto adorato può essere indotto a credersi un Dio!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in A.C., Avventura, Combattimenti, Eroi, Grecia, Mitologia, Recensioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...