I mercenari 3

I nostri anziani mercenari capeggiati da Sylvester Stallone tornano in azione con nuovi vecchi amici e vecchi nemici amici.
i_mercenari_3
Titolo: I mercenari 3
Regia: Patrick Hughes
Cast: Sylvester Stallone, Jason Statham, Mel Gibson, Wesley Snipes, Dolph Lundgren, Harrison Ford, Arnold Schwarzenegger, Antonio Banderas, Jet Li
Protagonisti: Avventurieri, Militari
Materia: Americanata
Energia: Sparatorie, Combattimenti
Spazio: Terra
Tempo: 2010

Ross e i suoi anziani mercenari-eroi un po sboroni, anzi parecchio, sono in somalia per uccidere un trafficante d’armi internazionale.
Al momento di far fuoco scoprono che è Stonebanks, un ex componente della squadra creduto morto, l’esitazione è fatale, vengono scoperti e soverchiati nel numero costretti a fuggire.
Ross dopo il fallimento e con un componente gravemente ferito arriva alla conclusione che la squadra è vecchia, cosi decide di pensionarla piuttosto che seppellirla.
Reclutata una squadra giovane parte alla caccia di Stonebanks cadendo in trappola.
Ross riesce a salvarsi ma i giovani componenti vengono catturati e usati come esca per Ross, o va a salvarli o verranno uccisi.
L’onore e valori di Ross lo fanno optare per una missione suicida ma a lui si uniscono contro il suo volere i componenti della vecchia squadra, la sua famiglia.
Li aspetta una vera e propria battaglia contro un’esercito regolare, non vi chiedo chi vincerà la risposta è ovvia.

Questi vecchi patetici attori sanno prendersi in giro, saggiamente non si prendono sul serio e autosbeffeggiano un lavoro di una vita riconosciuto negli anni dal botteghino più che da premi o critica.
Il terzo capitolo della saga, chiamiamola cosi, è un film zeppo di piombo e retorica, nonchè di riferimenti alla carriera dei vari attori che strappano sorrisi a noi che siamo cresciuti con Rocky, Rambo e Terminator, risultando un’inutile film a quello spettatore giovane o fan di tutt’altro genere che l’azione.
Lo spettatore è avvisato, siete pronti per unirvi alla squadra di Ross per un viaggio di andata e ritorno all’inferno?

Voto Finale: Debole

Frase del film: “Che ti serve?” “Una squadra! Ho messo in pensione la vecchia”

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Americanata, Avventurieri, Combattimenti, Harrison Ford, Mel Gibson, Militari, Recensioni, Sparatorie, Sylvester Stallone, Terra e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...