The double

the-doubleTitolo: The double
Regia: Michael Brandt
Cast: Richard Gere, Topher Grace, Martin Sheen
Protagonisti: Spie
Materia: Spionaggio, Omicidi
Energia: Indagini
Spazio: Washington
Tempo: 2010

Un senatore viene ucciso con lo stesso modus operandi di una spia russa degli anni 80, Cassio.
La CIA mette subito sul caso un giovane agente del FBI, studioso del profilo di Cassio, affiancato da un’operativo CIA, ora in pensione, che si occupava dei casi di Cassio in quegli anni.
Inizia la caccia all’uomo, che in fondo non si troverà molto lontano.

Thriller e spionaggio mancati, vuoi le tempistiche della trama, vuoi che Gere non c’ha la faccia da spia dopiogiochista il film non coinvolge quanto dovrebbe o avrebbe potuto.
Il colpo di scena finale viene ridotto ad episodio quasi banale.
Non ci siamo per niente.

Voto Finale: Debole

Frasi dei film: Che ne diresti di lavorare per noi

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Indagini, Omicidi, Recensioni, Spie, Spionaggio, Washinghton e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...