Il mio amico Eric

Looking for EricTitolo: Il mio amico Eric
Cast: Steve Evets, Éric Cantona
Regia: Ken Loach
Protagonisti: Padre, Celebrità
Materia: Famiglia, Calcio
Energia: Aiutare il Prossimo, Sofferenza Familiare
Spazio: Manchester
Tempo: 2000

Eric lavora alle poste, ex ballerino e tifosissimo del Manchester United, con il mito di Cantona.
Ma Eric ha anche una vita incasinata da quando è stato lasciato dalla seconda ex moglie che gli ha scaricato i figliastri, mentre è ancora innamorato della prima che lui aveva lasciato.
Ubriaco provoca un’incidente senza conseguenze, ma e il segno che sta scoppiando, cosi i suoi colleghi e amici provano ad aiutarlo.
Ma ne loro ne i suoi ce la fanno, in suo aiuto arriva un’amico immaginario Eric Cantona.
Si rimette in carreggiata, ma la nuova vita deve fare i conti con gli strascichi della vecchia.

Film che affronta le problematiche della vita familiare in modo brillante affiancando al protagonista una stella calcistica da cui trarre forza ed ispirazione.
Del resto ognuno adora i propri idoli ed è da quelli che si trae ispirazione e motivazione, se questi sono positivi, come lo è Cantona nel film, allora verrà fuori qualcosa di buono.

Voto Finale: Bello

Frase del film: Quando hai imparato ad andare in bici o a calciare un pallone, è per tutta la vita.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2000, Aiutare il Prossimo, Calcio, Celebrità, Famiglia, Manchester, Padre, Recensioni, Sofferenza Familiare e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...