Total recall

total-recallTitolo: Total recall
Regia: Len Wiseman
Cast: Colin Farrell, Jessica Biel, Kate Beckinsale, Bryan Cranston, Bill Nighy, John Cho, Ethan Hawke
Protagonisti: Spie
Materia: Fantascienza, Tecnologia
Energia: Ricerca della verità, Combattimenti
Spazio: Terra
Tempo: Futuro

Il Mondo è ormai praticamente inabitabile.
L’Unione Federale di Britannia e le Colonie Australiane sono le ultime eccezioni.
regna una pace minacciata dalla Resistenza coloniale che terrorizza la Federazione per la liberta.
Quaid e un operaio che vive nelle colonie ed ogni giorno va a lavoro alla Federazione attraversando il globo grazie ad un super ascensore che attraversa la terra dall’interno.
La sua noiosa vita e turbata da un’incubo ricorrente che non lo fa dormire, dove lui viene ferito mentre fugge con’una donna che non conosce.
Per darsi una botta di vita va alla rekall a farsi impiantare un avventura ricordo, sceglie quello di una spia.
Qualcosa va storto perchè forse lui era veramente una spia, la polizia cerca di catturarlo la moglie di ucciderlo cosa sta succedendo?
Fuggendo e seguendo le poche tracce scopre che era veramente un’agente, e il suo nome era Hauser, infiltrato nella resistenza per ucciderne il capo, ma poi ha sposato la loro causa.
Scopre anche che il cancelliere Cohaagen sta preparando un’esercito di robot privato per invadere la colonia, perchè alla fine la risorsa più importante del globo è lo spazio abitabile.
Hauser in mezzo a tutta la sua confusione viene incastrato come attentatore e l’aiutare la resistenza sembra impossibile.

Il film è il remake di atto di forza degli anni 80, con la trama completamente stravolta mantenendo l’impianto di ricordi come base della trama del film.
Certo l’enorme utilizzo di effetti speciali fa scomparire i ricordi delle vecchie macchine squadrate del film anni 80, ma come nella maggior parte dei film di adesso essi non sono funzionali e tendono a sopprimere la trama.
Insomma un film di fantascienza carino ma niente di che.

Voto Finale: Insufficiente

Frasi dei film: Non mi ricordo chi ero ma so chi sono ora

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Colin Farrell, Combattimenti, Fantascienza, Futuro, Recensioni, Ricerca della verità, Spie, Tecnologia, Terra e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...