Lincoln

Nella strada verso gli Oscar troviamo un grande personaggio americano
Lincoln
Titolo: Lincoln
Cast: Daniel Day-Lewis, Sally Field, David Strathairn, Tommy Lee Jones, Joseph Gordon-Levitt, James Spader, Jared Harris, Jackie Earle Haley
Regia: Steven Spielberg
Protagonisti: Politici
Materia: Storia, Politica, Integrazione, Biografia
Energia: Emancipazione, Senso di Giustizia
Spazio: Washinghton
Tempo: 1800

Siamo nel 1865, la guerra di secessione stà volgendo al termine, Lincoln è stato rieletto dal popolo ed è pronto a fare un passo decisivo per la storia, far passare il tredicesimo emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti D’America, l’emendamento che abolisce la schiavitù.
La decisione di portarlo avanti non è facile, se approvato sicuramente allungherà la guerra e la lista dei caduti, visto che il sud non accetterà di rendere liberi gli schiavi, e ritirerà qualsiasi proposito di resa.
Viceversa se la guerra finisce sarà difficile far passare un emendamento che di fatto da l’uguaglianza tra bianchi e neri con tutti i democratici conservatori contro, e gli stessi repubblicani di Lincoln non in molti convinti di questa uguaglianza.
Dalla corruzione al richiamo alla propria coscienza, Lincoln e i suoi collaboratori più stretti, usano ogni metodo per far passare l’emendamento prima che si sappia che una delegazione sudista sta venendo a Washinghton per trattare la pace.

Non una vera e propria biografia, ma più un film sul tredicesimo emendamento che aboli la schiavitù.
Su come Lincoln tra mille dubbi scelse di farlo approvare prima della fine della guerra, e come lui il suo staff fecero di tutto perchè ciò avvenisse, anche se non tutti ne fossero molto convinti.
La giovane nazione Americana dilaniata dalla guerra civile, vede il suo presidente prendere decisioni anche impopolari ma di grande lungimiranza, per la crescita e l’unione della federazione.
Un film che vuole celebrare la grande democrazia americana, di come un popolo sopportò terribili sacrifici ma è rimasto unito, sotto una bandiera e sotto una costituzione.
Un film americano per gli americani che ritrae un’eroe americano al culmine della sua vita.

Voto Finale: Accettabile

Frase del film: Non ameranno mai lei quanto amano lui. Deve essere dura per lei saperlo. Eppure è importante che se lo ricordi.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 1800, Biografia, Emancipazione, Integrazione, Politica, Politici, Senso di Giustizia, Storia, Washinghton e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Lincoln

  1. Pingback: Il lato positivo – Silver Linings Playbook | Il cinefilo insonne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...