Dio perdona io no!

Titolo: Dio perdona io no!
Cast: Terence Hill, Bud Spencer, Frank Wolff
Regia: Giuseppe Colizzi
Protagonisti: Avventurieri
Materia: Western
Energia: Sparatorie
Spazio: Usa
Tempo: 1800

Bill sant’Antonio rapina un treno portando via 300000 dollari in oro, trucidando tutti i passeggeri.
Doc e Earp si mettono sulle sue tracce per recuperare il bottino, proprio Doc che pensava di averlo ucciso un’anno prima vuole finire il lavoro.

Primo film della coppia Bud e Hill, sull’onda dei grandi western’all’italiana della coppia Leone Morricone, un’opaca versione degli spaghetti Western, dalle cui ceneri nasce un sodalizio lungo 17 film.
Gli sprazzi della futura coppia non posson bastare per soddisfare lo spettatore, musiche orrende per un clone anche nei sequel, visto che Colizzi ne farà una trilogia come quella di Leone del Dollaro.
Il poker con le carte toscane Dal Negro deve essere stata una chicca del regista.

Voto Finale: Insufficiente

Frase del film: Da quando in qua i morti vanno in giro a rapinare treni.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 1800, Avventurieri, Bud Spencer, Recensioni, Sparatorie, Terence Hill, USA, Western e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Dio perdona io no!

  1. Pingback: I quattro dell’ave maria | Il cinefilo insonne

  2. filmalcinemablog ha detto:

    “Il poker con le carte toscane Dal Negro deve essere stata una chicca del regista.”: questo particolare mi è sfuggito anche perchè ho visto poche volte questo film, ma ne sono rimasto sempre ben impressionato; dopo tutto sono un fan e mi riesce difficile trovare dei veri difetti in questi film che mi hanno accompagnato in gioventù.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...