Caccia al ladro

Titolo: Caccia al ladro
Cast: Cary Grant, Grace Kelly
Regia: Alfred Hitchcock
Protagonisti: Criminali
Materia: Rapine, Amore
Energia: Ricerca della verità
Spazio: Costa Azzurra
Tempo: Anni 50

Un ladro seriale stà rubando gioielli nel sud della francia, i metodi e lo stile sono quelli di “The Cat”, il gatto, un famoso ladro nella persona di John Robie che si è ritirato ormai da prima della guerra, da quando si unì ai partigiani.
La polizia sospetta di lui, cosi và a prelevarlo.
Robie scappa, è innocente, ma deve trovare chi ruba imitando il suo stile per tornare libero e ritrovare la fiducia dei suoi amici che lo considerano colpevole.
Aiutato da un’agente delle assicurazioni frequenta la stessa gente che una volta derubava, nell’attesa che il suo imitatore faccia l’ennesimo colpo e smascherarlo.

Film sopraffino del maestro inglese, più soft e ironico del solito e meno psicologico, non per questo ne perde la visione, anzi ne viene fuori un film brillante altamente godibile.

Voto Finale: Bello

Frase del film: voi non avete bisogno di provare ogni momento la vostra innocenza come devo fare io

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Alfred Hitchcock, Amore, Anni 50, Criminali, Montecarlo, Rapine, Recensioni, Ricerca della verità e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...