Il momento di uccidere

Titolo: Il momento di uccidere
Cast: Matthew McConaughey, Sandra Bullock, Samuel L. Jackson, Kevin Spacey, Donald Sutherland, Kiefer Sutherland, Ashley Judd
Regia: Joel Schumacher
Protagonisti: Genitori, Avvocati
Materia: Razzismo, Omicidi
Energia: Processi
Spazio: Mississippi
Tempo: Anni 80

Siamo nel Mississippi nel sud degli Usa dove il razzismo è ancora radicato dentro le anime della gente.
Una bambina di colore di soli 10 anni viene stuprata e ridotta in fin di vita da due bianchi.
Il padre devastato sà che potrebbero caversela con una pena lieve e decide di farsi giustizia uccidendoli in tribunale davanti a molti tesimoni.
Jake è un’avvocato che vuole cambiare il mondo, una causa alla volta e sceglie di difenderlo, sembra una causa persa in partenza, movente, arma, testimoni tutto lo condanna, nonostante tutto il padre scegli di proclamarsi innocente rischiando la sedia elettrica piuttosto che patteggiare un paio di ergastoli.
Non è solo un processo ad una persona, è uno scontro tra mondi, chi lo vuole morto e chi lo vuole libero, tra loro come arbitro della disputa una giuria di suoi pari, bianchi.
Jake sceglie come linea difensiva la momentanea infermità mentale, ma sarà quella giusta?

Film tratto dall’omonimo libro di Grisham, la tensione e i fattori che deteminano l’andamento di un processo sono il centro e la forza del film.
Con la sceneggiatura tratta dal mago dei legal-thriller e un cast eccezionale non poteva che nascere un bel film.

Voto Finale: Bello

Frase del film: Tu hai una figlia Jack, che cosa faresti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Anni 80, Avvocati, Genitori, John Grisham, Mississippi, Omicidi, Pena di Morte, Processi, Razzismo, Recensioni, Samuel L. Jackson e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il momento di uccidere

  1. Pingback: Il momento di uccidere | Il cinefilo insonne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...