Immagina che

Titolo: Immagina che
Cast: Eddie Murphy, Yara Shahidi, Thomas Haden Church, Martin Sheen, Ronny Cox
Regia: Karey Kirkpatrick
Protagonisti: Padre, Figli
Materia: Famiglia, Mondo del Lavoro, Commedia
Energia: Convivenza, Immaginazione Infantile
Spazio: Usa
Tempo: Oggi

Evan é un uomo d’affari di successo, separato, con una figlia che gli viene affidata per una settimana, proprio la settimana decisiva nella sua ditta per una promozione.
Ma la bimba all’apparenza normale, è inseparabile con la sua copertina, guga, e parla con tre principesse immaginarie, Sopida, Cupida e Mopida, questo crea problemi a lei e al padre che è continuamente disturbato sul lavoro.
La bimba sempre in contatto con lui sente i nomi di aziende ed esprime i commenti dei suoi amici immaginari su di esse, quando questi si rivelano esatti, anche se ortodossi, inizia a giocare con Olivia e i suoi amici immaginari per avere informazioni su aziende, di riflesso passando più tempo con sua figlia instaura il giusto rapporto con essa.

Commediola buonista con esito scontato sin dall’inizio.
Nella semplicità cè efficacia, in Eddie Murphy cè bravra, il risultato è godibile.

Voto Finale: Insufficiente

Frase del film: Lavorava sempre per proteggere il suo castello da coloro che volevano rubargli la corona

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Commedia, Convivenza, Famiglia, Figli, Immaginazione Infantile, Mondo del lavoro, Oggi, Padre, Recensioni, USA e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...