The Troll Hunter

Titolo: The Troll Hunter
Regia: André Øvredal
Cast: Otto Jespersen, Hans Morten Hansen
Protagonisti: Studenti, Avventurieri, Troll
Materia: Fantastico
Energia: Intervista, Combattimenti
Spazio: Norvegia
Tempo: Oggi

Norvegia, caccia all’orso, una troupe di studenti segue un bracconiere per intervistarlo e fare un docu-film di denuncia.
Lo seguono anche di notte e rimangonon coinvolti in una caccia loro malgrado, ma la bestia non è un’orso, ma un mastosontico Troll di pietra.
Cosi scoprono che il bracconiere è in realtà un guardiano di Troll, cioè controlla che le varie popolazioni di troll non sconfinino, e quando questo succede interviene uccidendo il malcapitato Troll.
Ultimamente ci sono stati vari sconfinamenti, cosi il guardiano stà cercando di capire perchè.
I ragazzi riescono a farsi accettare e iniziano a seguirlo, telecamera in spalla, nelle sue avventure.

Film norvegese interamente girato a spalla o quasi, senza nessuna colonna sonora ma con i bellissimi paesaggi norvegesi di sfondo.
Effetti speciali fatti benissimo, anche se i Troll sono buffi ma del resto Troll sono.
Film che riesce a partire da un mito o da una favola, i troll, un film-thriller semi-serio senza scadere nel ridicolo.
Hai capito stì norvegesi!

Voto finale: Insufficiente

Frase del film: Io odio il mio lavoro

Questa voce è stata pubblicata in Avventurieri, Combattimenti, Fantastico, Intervista, Norvegia, Oggi, Recensioni, Studenti, Troll e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...