Mission: Impossible II

Una delle scene iniziali del film, il cui mix con le musiche la rende assolutamente indimenticabile

Titolo: Mission: Impossible II
Regia: John Woo
Cast: Tom Cruise, Dougray Scott, Thandie Newton, Rade Šerbedžija, Anthony Hopkins
Protagonisti: Spie
Materia: Tecnologia, Virus Mortale, Americanata
Energia: Recupero Oggetti, Inseguimenti
Spazio: Sydney
Tempo: 2000

Eathan Hunt ha una nuova missione, scegliere una squadra per recuperare un non ben definito oggetto detto Chimera, ma un elemento della squadra è obbligatorio una bravissima ladra nonchè ex fidanzata di una spia che ha rubato Chimera e stà per venderlo al miglior offerente.
Trucchi inseguimenti sparatorie tra spie sotto l’avvincente regia di John Woo.

Le mirabolanti scene d’azione, a volte esagerate, le musiche e la trama con qualche colpo di scena mirato ne fanno un film veramente godibile.
Per tutte le età e sicuramente un classico da poter vedere e rivedere nel tempo, ottimo sequel.
Se non sapete chi è John Woo e ne volete un’assaggio, guardate gli ultimi 20 minuti del film, con in particolare l’inseguimento tra moto.

Voto Finale: Entusiasmante

Frase del film: questa non è missione difficile è missione impossibile.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2000, Americanata, Australia, Classic, Inseguimenti, Recensioni, Recupero Oggetti, Sidney, Spie, Tecnologia, Tom Cruise, Virus Mortale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Mission: Impossible II

  1. Pingback: Mission: Impossible II | Il cinefilo insonne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...