Brüno


Titolo: Brüno
Regia: Larry Charles
Cast: Sacha Baron Cohen, Bono, Sting, Elton John
Genere: Denuncia
Ambientazione: Los Angeles

Bruno è un conduttore gay della rubrica di moda più famosa in Austria, funkizeit.
Ma alla settimana della moda a Milano combina guai rovinandosi la reputazione e viene licenziato.
Decide di diventare famoso, di sfondare, così parte e va a Los Angeles la patria delle stelle, per diventare famoso le prova tutte dal cinema all’adozione di un bambino nero, a diventare etero, mettendo in ridicolo la società le persone e i suoi stereotipi.

Film demenziale di denuncia-provocazione.
Molte scene sono reali, come il blitz alla settimana della moda a Milano, con persone più o meno famose riprese con telecamere nascoste.
Prende in giro il sistema e i suoi sterotipi dall’interno, ma non è che ci fa ridere più di tanto, insomma meglio una puntata delle Iene.

Frase del film: in ogni modo non potrà mai essere peggio che sotto lo scià

Voto Finale: Tremendo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Comico, Demenziale, Recensioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Brüno

  1. Eta Beta ha detto:

    Io non ce l’ho fatta, lo ammetto… Dopo 15 minuti ho cambiato film.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...