Mystery, Alaska


Titolo: Mystery, Alaska
Regia: Jay Roach
Cast: Russell Crowe, Hank Azaria, Burt Reynolds, Colm Meaney
Protagonisti: Sportivi
Materia: Hockey, Commedia
Energia: Competizione, Crescita Interiore
Spazio: Alaska
Tempo: Anni 90

Mystery è una città sperduta in Alaska, tutta la città ruota intorno all’hockey.
L’evento settimanale è la partita del sabato, gli abitanti la seguono con religiosa devozione, all’aperto con temperature sotto lo zero.
Un comitato cittadino ogni settimana sceglie dieci giocatori, li divide in due squadre che daranno vita alla partita del sabato.
John Biebe, sceriffo di Mystery, è ormai 13 anni che la gioca ogni sabato, ed è di gran lunga il più anziano e il comitato decide di sostituirlo con un giovane promettente.
Ma una grossa novità è in arrivo, i New York Rangers, i professionisti.
Infatti un concittadino emigrato, diventato giornalist,a ha pubblicato un articolo su Sports Illustrated narrando l’amore di Mystery per l’hockey, la notizia ha avuto un certo risalto e i network vorrebbero organizzare un’amichevole.
La città riunita deve decidere se farla o meno, per loro non è un’amichevole, in palio cè la dignità e l’illusione di essere i custodi del vero hockey.
Con la convinzione che in uno stagno all’aperto non li batte nessuno, i giocatori fanno da traino e l’amichevole viene accettata.
La città è in fermento, iniziano i preparativi per il grande evento, man mano che la sfida si avvicina i problemi aumentano e tutto sembra sfuggire di mano, ma alla fine arriva il grande giorno.

Film commedia spotiva sull’hockey con qualche risvolto sentimentale, centrato sulla vita semplice di una comunità che vive isolata.
Bene gli attori e la trama coinvolge senza banalizzare.
Ci piace.

Frase del film: mai paragonare una donna ad un grosso mammifero.

Voto Finale: Accettabile

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Alaska, Anni 90, Commedia, Competizione, Crescita Interiore, Hockey, Recensioni, Russell Crowe, Sportivi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Mystery, Alaska

  1. Pingback: Mystery, Alaska | Il cinefilo insonne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...