Bull Durham

Titolo: Bull Durham – Un gioco a tre mani
Regia: Ron Shelton
Cast: Kevin Costner, Susan Sarandon, Tim Robbins
Protagonisti: Sportivi
Materia: Baseball
Energia: Competizione, Crescita Interiore
Spazio: Usa
Tempo: Anni 80

I Bull di Dhuram, squadra di baseball, militano nelle leghe minori.
Susan sarandon, è una magnate, nave scuola per i giocatori di baseball, ad ogni inzio stagione sceglie un giocatore come amante e lo fa crescere in tutti i sensi.
Crash Davis è un’anzianio giocatore ormai a fine carriera, con una breve apparizione nelle Major.
Laluche è la giovane stella con tanto talento e poco cervello.
Crash è stato preso per affiancare la giovane stella in serie B per valorizzarlo e farlo crescere.
Abby sceglie Laluche, Crash s’inammora di abby e il triangolo è servito.
Con l’essenza del baseball sullo sfondo, una semplice storia d’amore ci accompagna fino all’inevitabile finale.

Un giovane kevin in gran forma splende in questa commedia sentimentale a sfondo sportivo rendendola solare e tutta da godere.

Frase del film: Non è come gli altri giocatori, una volta gli ho visto leggere un libro senza figure, giuro.

Voto finale: Accettabile

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Anni 80, Baseball, Competizione, Crescita Interiore, Kevin Costner, Recensioni, Sportivi, USA e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Bull Durham

  1. Pingback: Bull Durham – Un gioco a tre mani | Il cinefilo insonne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...