Winter’s bone

Titolo: winter’s bone – Un gelido inverno
Regia: Debra Granik
Cast: Jennifer Lawrence, John Hawkes
Genere: Drammatico
Ambientazione: Missouri

Ree e poco più che una donna e deve mantenere 2 fratellini e la madre catatonica come se fosse un’uomo di famiglia, sono poverissimi mangiano ciò che gli offrono i vicini e occasionalmente qualche scoaittolo.
Il padre esce di prigione su cauzione e per pagarla impegna la casa dove loro abitano, ma se non si presenta all’udienza perderanno tutto, cosi Ree si mette a cercarlo.
Alla ricerca di notizie del padre da parenti e amici di parenti, persone che vivono in mezzo al nulla dei boschi e alla povertà, percorre la desolazione rurale della zona dove vive.
Le notizie che riesce a trovare lasciano pensare che il padre sia morto.
Non essendosi presentato in tribunale, vengono a comunicargli che entro 7 giorni perderanno tutto e dovranno lasciare la propietà a meno che non provino che è morto.
Lei continua a smuovere le acque nella speranza che chi l’ha ucciso gli dica almeno dove è il cadavere.
Ma smuovere le acque ha anche i suoi lati negativi e una famiglia potente disturbata da tanto rumore, la gonfia di botte e sta per ucciderla, ma lo zio-fratello dello scomparso, la salva prendendola sotto la sua protezione e responsabilità.
Ma anche il fratello, che è un tipo molto cazzuto, dopo un pò inizia a smuovere le acque per cercare di aiutare Ree e tutta la famiglia del fratello, alla ricerca delle ossa del fratello.
Con tutto questo polverone saranno le ossa a venire da loro portando con se la soluzione a tutti i problemi.

Bellissima foto di una zona rurale montana del Missouri, spaccato di un mondo che è anche l’America ma ben diversa da quella che siamo abituati a vedere.
Bravissima Jennifer Lawrence, peccato che aveva la Portman con il Cigno nero davanti, altrimenti avrebbe potuto vincere l’Oscar.

Voto finale: Accettabile

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Drammatico, Recensioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...