Legion

Michele impegnato a salvare il mondoTitolo: Legion
Cast: Dennis Quaid, Paul Bettany, Kevin Durand, Lucas Black.
Regia: Scott Stewart
Protagonisti: Angeli
Materia: Catastrofico, Fantastico
Energia: Combattimenti, Salvare il Mondo
Spazio: California
Tempo: Oggi

Dopo un paio di film italiani ci vuole l’americanata, eccovela servita.
America, tempi nostri, deserto, classica pompa di benzina nel nulla con annesso bar.
Una ragazza in cinta e pochi avventori ignari saranno i custodi del futuro del genere umano.
E sti cazzi direte voi, e come mai?
Dio decide che il genere umano “ha fatto troppe stronzate”, cito dal film, per cui ordina ai suoi angeli l’apocalisse, con una clausola:
il bambino che ha in grembo la ragazza della stazione di servizio non deve nascere è il nuovo salvatore diciamo.
Ordina perciò all’arcangelo Michele di ucciderlo. Michele, a cui Dio aveva sempre detto di amare gli uomini nonostante tutto, si rifiuta, perde le ali e viene mandato sulla terra come uomo.
Michele fa irruzione in un armeria (alla Schwarzenegger dei bei tempi), fa incetta di armi e le porta alla stazione di servizio.
Si perchè Dio dice “i deboli si rivolteranno contro i forti”, che in pratica si verifica con le persone deboli che sono possedute dagli angeli (e non da demoni) per uccidere il resto.
Ovviamente alla stazione sono tutti “forti” e dopo un pò di panico iniziale dovuto all’isolamento dal mondo, arriva michele e gli spiega la situazione, portandogli un bel pò di armi.
A breve inizano ad arrivare anche i posseduti-angeli-demoni-zombie con le macchine fino ad essere migliaia, ma il nostro manipolo di eroi capeggiato da michele resiste per salvare il nuovo salvatore.
Anche perchè i posseduti guidano e usano coltelli ed altri oggetti ma non usano armi da fuoco!!! mah!!!
Quando il salvatore nasce, l’orda si placa come tanti agnellini, a quel punto arriva l’arcangelo Gabriele con tanto di ali a finire il lavoro iniziato.
Ma michele si sacrifica per dare agli altri un pò di tempo per scappare, Gabriele lo uccide senza pietà, cosi Dio rimanda nel mondo Michele con le ali a fermare Gabriele dando una nuova opportunità al genere umano.

Insomma sembra uno di quei film dove gli zombie ormai dominano la terra e gli manca solo una stazione di servizio per finire, e vanno stupidi stupidi ad assaltarla.

Sparatorie, scene di azione, combattimento tra angeli con ali spade mazze pistole e fucili, Angeli moderni!!! sai come è. I pochi dialoghi sembrano curati bene.

Unica scena degna di nota, Gabriele ha ucciso michele e sente un’accendino, si gira, e vede Dennis Quaid morente alla canna del gas della cucina, con l’accendino “HOPE” e gli dice, “mi dispiace siamo chiusi”, dopo di che la cucina più grande del mondo fà un esplosione quasi nucleare, grande Dennis.
Niente, tutto qui, come tutti i film che prendono meno di insufficiente, se non li avete visti, non vi strappate i capelli, e soprattutto non rimediate.

Voto Finale: Debole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Angeli, California, Catastrofico, Combattimenti, Dennis Quaid, Fantastico, Oggi, Recensioni, Salvare il Mondo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...