Insospettabili sospetti

Tre vecchietti hanno deciso di fare il colpo che li sistemi per tutta la vita, o quello che ne rimane.
 Insospettabili sospetti
Titolo: Insospettabili sospetti
Regia: Zach Braff
Cast: Morgan Freeman, Michael Caine, Alan Arkin, Matt Dillon, Christopher Lloyd
Protagonisti: Anziani
Materia: Commedia, Inverno della Vita, Rapine
Energia: Organizzazione Colpo
Spazio: New York
Tempo: 2010

Tre arzilli vecchietti si ritrovano senza pensione perché la loro ex azienda si trasferisce all’estero e chiude il fondo pensione.
Potrebbero fargli causa ma prima di trovare un accordo e vedere un dollaro sarebbero già tutti morti.
Loro vogliono una vita migliore per quel poco che gli rimane e non hanno nulla da perdere, cosi organizzano una rapina.

Commediola leggera per un paio d’ore tranquille e serene.
Trama elementare e prevedibile, unico spunto degno di nota la presenza di tre mostri sacri che alzano non di poco il tono del film.

Voto finale: Insufficiente

Frase del film: “Noi abbiamo capacità, esperienza, cervello”, “artrite, gotta, osteoporosi!”

Pubblicato in 2010, Anziani, Commedia, Inverno della Vita, New York, Organizzazione Colpo, Rapine, Recensioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Cinquanta sfumature di nero

Ritornano Grey e Steele, più ingrigiti che mai!
Cinquanta sfumature di nero
Titolo: Cinquanta sfumature di nero
Cast: Dakota Johnson, Jamie Dornan
Regia: James Foley
Protagonisti: Dirigenti, Giovani
Materia: Amore, Erotismo
Energia: Rapporto di Coppia, Attrazione
Spazio: Usa
Tempo: 2010

La nostra eroina Anastasia è un pò ingrigita dal film precedente, nuovo lavoro nuova vita, ma l’ombra di Christian è su di lei e nei suoi pensieri.
Così quando lui si ripresenta armato di buone intenzioni lei ci ricasca con tutti i pantaloni.
Le cose sembrano cambiate in una vera e propria relazione, fino a che non si ripresenta il passato di Christian a mettere tutto in discussione.

Mieloso film lontano dalla realtà che non propone sogni o modelli per lo spettatore.
Sfrutta il successo del precedente capitolo e soprattutto del libro, di cui ne è la trasposizione, per propinarci un’inutile trama.

Voto Finale: Tremendo

Frase del Film: Niente regole, niente punizioni e niente segreti.

Pubblicato in 2010, Amore, Attrazione, Dirigenti, Erotismo, Giovani, Rapporto di Coppia, Recensioni, USA | Contrassegnato | Lascia un commento

Mississipi grind

Il vizio del gioco e il sogno americano.
Mississipi grind
Titolo: Mississipi grind
Cast: Ryan Reynolds, Ben Mendelsohn, Sienna Miller
Regia: Anna Boden, Ryan Fleck
Protagonisti: Adulti
Materia: Rapporti Umani
Energia: Febbre del Gioco
Spazio: Usa
Tempo: 2010

Gerry è un giocatore incallito, quando ha due soldi li gioca in ogni modo possibile, poker, corse, scommesse.
Sarebbe anche abile ma non sa fermarsi e questo fa di lui un perdente malato pieno di debiti che ha perso la famiglia per questo.
Incontra Curtis, un giovane avventuriero che vive alla giornata e gioca per divertimento e non per i soldi, tra loro c’è sintonia e stringono amicizia.
Gerry per rifarsi dei debiti convince Curtis a finanziarlo in un avventura lungo il Mississipi, nei vari casino a cercare fortuna.
Sarà l’avventura che cambierà le loro vite per sempre.

Un film sui perdenti nella vita che cercano nel gioco d’azzardo l’occasione del riscatto.
L’amicizia e l’unione tra i due protagonisti sarà l’ancora di salvezza dalla spirale del gioco d’azzardo che li porta a fondo.
Perdenti, ma fino in fondo sognatori, con la scena finale che lascia interdetto il normale spettatore per la scelta fatta dai due, una scelta che può fare solo chi come loro gioca per riscattarsi!

Voto Finale: Accettabile

Frase del Film: Un uomo da solo è un uomo a metà!

Pubblicato in 2010, Adulti, Febbre del Gioco, Rapporti Umani, Recensioni, USA | Contrassegnato | Lascia un commento

Imperium

Daniel Radcliffe alla ricerca di terroristi infiltrato tra i neo-fascisti.
Imperium
Titolo: Imperium
Regia: Daniel Ragussis
Cast: Daniel Radcliffe, Toni Collette
Protagonisti: Forze dell’ordine
Materia: Terrorismo, Razzismo
Energia: Infiltrarsi
Spazio: Usa
Tempo: Anni 90

Nate Foster, giovane e motivato agente FBI dell’antiterrorismo, viene convinto a infiltrarsi nelle organizazzioni neofasciste per cercare di evitare un probabile attentato con una bomba sporca nell’aria di Washington
Entra cosi nel giro dell’organizzazione della supremazia bianca, per poi passare dai naziskin fino ai neo nazisti.
Un viaggio tra razzisti di ogni sorta, per scoprire che il pericolo viene da pochi, convinti e determinati rivoluzionari, all’apparenza normali cittadini, ma convinti che il cambiamento si può ottenere solo al costo di un’enorme sacrificio in vite umane per risvegliare il vero patriottismo.

Il film anche se ben impostato, tratta superficialmente le varie organizzazioni dove Nate si infiltra, dipingendole a tratti quasi farseschi.
Un buon Radcliffe ancora non si è scrollato di dosso l’immagine di Harry Potter.

Voto Finale: Insufficiente

Frase del film: solo poche persone sanno quello che succede, voglio essere uno di loro!

Pubblicato in Anni 90, Forze dell'Ordine, Infiltrarsi, Razzismo, Recensioni, Terrorismo, USA | Contrassegnato | Lascia un commento

Le regole del delitto perfetto – Stagione 1

Viola Davis, avvocato pronto a tutto per dimostrare l’innocenza dei suoi assistiti.
Le regole del delitto perfetto - Stagione 1
Titolo: Le regole del delitto perfetto – Stagione 1
Cast: Viola Davis, Billy Brown, Alfred Enoch, Jack Falahee, Katie Findlay, Aja Naomi King, Matt McGorry, Karla Souza, Charlie Weber, Liza Weil
Protagonisti: Avvocati, Studenti
Materia: Omicidi, Serie Tv
Energia: Indagini, Processi
Spazio: Philadelphia
Tempo: 2010

Annalise Keating professoressa di Diritto Penale, nonchè grintoso avvocato, ogni anno sceglie alcuni studenti meritevoli per formarli facendoli partecipare ai suoi casi in cui difende clienti al limite delle sue possibilità: prove, movente, alibi, tutto va demolito per far prosciogliere l’assistito.
Mentre tutto questo va avanti puntata dopo puntata, la trama progressiva sviluppa un’omicido di una studentesa che vede implicato Sam, il marito di Annalise.
Sam aveva una relazione con questa ragazza e Annalise è combattuta tra buttarlo fuori di casa o coprire le sue malefatte.
Tutto porta alla colpevolezza di Sam e mentre i quattro studenti indagano sul suo conto lo uccidono in una colluttazione.
Annalise li scopre e decide di aiutarli a nascondere corpo e tracce, legandosi al gruppo con un legame forte e indelebile.

Serie TV accattivante e moderna, che vede i nostri protagonisti all’opera con casi, indagini e processi ad ogni puntata.
La trama progressiva a flashback non è efficace come potrebbe.
Sicuramente una serie che risulterà affascinante per i malati di gialli!

Voto Finale: Accettabile

Frase del film: Non esiste la verità in aula, c’è la tua versione dell’accaduto contro la loro!

Pubblicato in 2010, Avvocati, Indagini, Omicidi, Philadelphia, Processi, Recensioni, Serie TV, Studenti | Contrassegnato | Lascia un commento

Demolition – Amare e vivere

L’elaborazione di un lutto secondo Jake Gyllenhaal.
Demolition - Amare e vivere
Titolo: Demolition – Amare e vivere
Cast: Jake Gyllenhaal, Naomi Watts, Chris Cooper
Regia: Jean-Marc Vallée
Protagonisti: Malati
Materia: Depressione, Seconda Chance
Energia: Sofferenza Familiare
Spazio: New York
Tempo: 2010

La routine di Davis Mitchell, broker di successo, è bruscamente interrotta dalla morte della moglie.
L’evento innesca un cambiamento in lui, una forma di depressione, che lo porta ad essere sincero con le persone e ha sentire il bisogno smontare le cose, demolirle.
Con il tempo la vita precedente è demolita, adesso, ha bisogno di sentirsi vivo, di ritrovare uno scopo lasciandosi alle spalle la morte della moglie.
Inizia per caso un rapporto epistolare con una donna che evolverà in amicizia, questo lo farà ripartire lentamente, portandolo a ricostruire la propria vita.

Film drammatico sul superamento di un lutto.
Un’argomento difficile affrontato alla leggera ma non superficialmente.
Un’altra ottima prova per il bravissimo Jake Gyllenhaal.

Voto Finale: Accettabile

Frase del Film: Per riparare qualcosa devi smontare pezzo per pezzo e capire cosa è importante, questo ti renderà più forte!

Pubblicato in 2010, Depressione, Malati, New York, Recensioni, Seconda Chance, Sofferenza Familiare | Contrassegnato | Lascia un commento

Sleepless – Il giustiziere

Jamie Foxx infiltrato o corrotto?
Sleepless - Il giustiziere
Titolo: Sleepless – Il giustiziere
Cast: Jamie Foxx, Michelle Monaghan
Regia: Baran bo Odar
Protagonisti: Forze dell’ordine, Criminali
Materia: Rapimento
Energia: Infiltrarsi, Sparatorie
Spazio: Las Vegas
Tempo: 2010

Vincent Downs poliziotto sotto copertura, fa il colpo sbagliato derubando un grosso trafficante di 25 kg di droga.
L’Ufficio Affari Interni è sulle sue tracce non conoscendo la sua posizone di infiltrato, cosi come il boss che rivuole i suoi 25 kg, in cambio del figlio che gli ha rapito.
Vincent farà di tutto per salvare il figlio, mettendo in secondo piano la propria vita e la carriera.

Tanta azione e poca suspense per un film che non offre niente di originale.
Per Jamie Foxx un buco nell’acqua.

Voto Finale: Scarso

Frase del film: Se tocchi mio figlio, ti uccido!

Pubblicato in 2010, Criminali, Forze dell'Ordine, Infiltrarsi, Las Vegas, Rapimento, Recensioni, Sparatorie | Contrassegnato | Lascia un commento